Nexans sostiene l’Economia Circolare con il lancio di Nexans Recycling Services

Parigi La Défense, 30 Ottobre 2017 – A causa dell’aumento dello sfruttamento delle risorse e della produzione di rifiuti globale, l’uso delle materie prime e una gestione dei rifiuti all’avanguardia diviene cruciale per lo sviluppo sostenibile globale. In pochi decenni, il metallo sarà sempre più scarso e il riciclo rappresenterà una risorsa di metallo sempre più importante (1). In effetti, anche oggi, più del 33% dell’alluminio in tutto il mondo e il 40% della produzione totale di rame derivano dal riciclo, un esempio è “urban mines” (2).

Nexans Supports Circular Economy with the Launch of Nexans Recycling Services Per promuovere e incoraggiare ulteriormente l’economia circolare, Nexans ha lanciato Nexans Recycling Services, con lo scopo di aiutare i clienti e i partner nella gestione dei loro scarti. Con questo servizio, Nexans intende semplificare lo smaltimento di qualsiasi cavo di rame o alluminio indipendentemente dalla provenienza. Il nuovo servizio permette agli installatori, distributori e alle utilities così come agli OEM, aziende di risorse e contractors, di beneficiare di compensazioni monetarie per i loro scarti basate su un processo di valorizzazione trasparente.

Nexans Recycling Services include soluzioni logistiche chiavi in mano: dalla raccolta di scarti e cavi da rottamare provenienti dai siti di costruzione, siti in fase di ristrutturazione o installazioni smantellate al loro trasferimento presso i centri di riciclaggio di Nexans. Inoltre, il team di Nexans fornisce container vuoti per grandi quantità di scarti così come truck per le bobine.

In accordo con una direttiva UE , dal 2008, le aziende in Europa sono legalmente responsabili per gli scarti di cavi fino a che possono provare che sono stati smaltiti o reciclati. Per indirizzare questi oneri, Nexans è impegnata per assicurare una completa tracciabilità delle operazioni lungo tutto il processo di riciclo.

Inoltre, poiché sia il rame che l’alluminio, due componenti chiavi dei cavi elettrici, sono riutilizzabili al 100%, Nexans cerca di migliorare l’efficienza delle risorse e ridurre le potenziali emissioni derivanti dall’estrazione e dal processo di raffineria, separando e recuperando i metalli non ferrosi dagli scarti.

“Con il lancio di dei Servizi per il riciclo di Nexans, siamo felici di portare 30 anni di esperienza nel riciclaggio dei cavi  a servizio dei nostri clienti” ha detto Guy Burlet, Director of Nexans Recycling Services. “quello che più ci appassiona è che questo servizio permette a noi e ai nostri clienti di contribuire a costruire un mondo di domani più sostenibile”

 [1] S.H. Ali, D. Giurco, N. Arndt, E. Nickless et al. “Mineral supply for sustainable development requires resource governance”. Nature. March 2017: 376-372. Print

2 Bureau of International Recycling, 2017

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Corporate Communication Dept.
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Financial Communication
Telefono +33 1 78 15 05 41
michel.gedeon@nexans.com
Ksenia Kanareva Press relations
Telefono Tel: +33 (0) 1 78 15 04 74
ksenia.kanareva@nexans.com
Marième Diop Investor relations
Telefono +33 (0) 1 78 15 05 40
marieme.diop@nexans.com

Nexans

Nexans porta energia alla vita attraverso un'ampia gamma di cavi e soluzioni che offrono performance migliorate per i nostri clienti in tutto il mondo. Il team di Nexans è impegnato nel construire partnership a supporto dei clienti in 4 aree di mercato principali: trasmissione e distribuzione di energia (sottomarina e a terra), risorse energetiche (Oil&Gas, minerarie e rinnovabili), Trasporti (strada, ferrovia, aerea, mare) e costruzioni (commerciali, residenziali e centri di scambio dati). La strategia di Nexans è fondata sull'innovazione continua nei prodotti, nelle soluzioni e nei servizi, sullo sviluppo dei propri collaboratori, sulla formazione del cliente e sull'introduzione della sicurezza e sul basso impatto ambientale dei processi produttivi. Nel 2013 Nexans è divenuta la prima industria di cavi ad aver creato una Fondazione a sostegno di iniziative per consentire l'accesso all'energia a comunità disagiate in tutto il mondo. Nexans è un membro attivo di Europacable, l'Associazione Europea di Produttori di cavi e fili elettrici, e firmatario dello statuto industriale promosso dalla stessa Europacable. Lo statuto esprime l'impegno dei suoi membri verso i principi e gli obiettivi a favore di uno sviluppo etico, sostenibile e di cavi di alta qualità. Nexans, attiva per la trasmissione energetica, ha una presenza industriale in 40 paesi e attività commerciali in tutto il mondo. Con circa 26.000 addetti, nel 2016 ha raggiunto un fatturato pari a 5.8 miliardi di euro. Nexans è quotata in borsa all'Euronext di Parigi, compartimento A

www.nexans.com