Nexans rifornisce le sonde per l'esplorazione di Marte con cavi elettrici, di controllo e di segnalamento.

Parigi, 31 Marzo 2004: Nexans ha equipaggiato con cavi elettrici, di controllo e di segnalamento le apparecchiature della Nasa per l'esplorazione su Marte che sono atterrate sul pianeta rosso nel mese di Gennaio.

Nexans, ad Elm City (USA, Nord Carolina), ha prodotto piu' del 90% fra cavi e cordine impiegati per i robots Spirit e Opportunity, i gemelli "esploratori" di Marte.

Progettati assieme ad assistenti tecnici dal Laboratorio per la Propulsione dei Jet (JPL), a Pasadena in California, i cavi di Nexans utilizzano fluoropolimeri e pluoropolimeri/polimide, materiali d'isolamento impiegati come protezione verso le condizioni ambientali eccessive esistenti sulla superficie del pianeta, dovel e temperature possono arrivare a 105° C al di sotto dello 0 termico.

“Il progetto ha impiegato una tecnologia avanzata basata sulle molecole di fluoropolimeri/polimidi, che fornisce una costruzione del cavo chimicamente inerte e meccanicamente resistente su ampio raggio operativo di temperatura,” ha detto Michel Lemaire, Vice Presidente Esecutivo di Nexans, Area Nord America e Asia. “I nostri cavi consentono alle apparecchiature scientifiche a bordo delle sonde di operare in movimento, durante l'estrazione dei campioni e durante l'acquisizione di dati" ha continuato.

Controllo Qualita'

Tale da essere presa in considerazione nei programmi spaziali per i suoi requisiti di qualita' rigorosi, Nexans utilizza un sistema rigoroso  di controllo qualita'. Ad  Elm City lo stabilimento Nexans ha fornito cavi e cordine per i voli Shuttle e altri programmi aerospaziali.

La Missione

Il compito delle sonde, che sono atterrate sul pianeta rosso in gennaio, e' quella di specificare la storia di clima e acqua di due zone di Marte in cui le condizioni possono essere state favorevoli alla vita. Gli strumenti scientifici in dotazione di ciascun robots, includono una macchina fotografica panoramica, degli spettrometri, un toner microscopico e un attrezzo per l'abrasione della roccia (RAT - Rock Abrasion Tool ), che analizzeranno la stratificazione geologica dei luoghi e valuteranno se quelle condizioni sarebbero state adatte alla vita.           

Quale esperta di cablaggio in applicazioni aerospaziali, Nexans ha prodotto cordine e cavi elettrici per missioni satellitari scientifiche (Spot5, Jason, IASI, Mars Express), e per satelliti di telecomunicazione  (Globalstar, Express A and A1R, Hispasat, New Bird, Stellat e GE2i). Attualmente sta' producendo  materiale per i satelliti Venus Express, Goce e Herschel & Planck.

JPL controlla il programma di esplorazione di Marte per la NASA e fornisce la perizia tecnica sui robots e sui sistemi di generazione immagine delle sonde. Per ulteriori spiegazioni sulla missione delle sonde su Marte, visita il sito: http://marsrovers.jpl.nasa.gov

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Nicolas Arcilla-Borraz Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 84 12
nicolas.arcilla-borraz@nexans.com
Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com

Nexans in breve

Nexans e' leader nell'industria dei cavi. Il Gruppo propone una vasta gamma di soluzioni avanzate inerenti cavi in rame o in fibra ottica per il mercato dell'industria, delle costruzioni civili e per le infrastrutture. I cavi e i sistemi Nexans sono in ogni luogo, in reti di telecomunicazione e di energia, nel settore sanitario, automobilistico, ferroviario, edile, aeronautico, etc. Nexans, con la sua presenza industriale in 29 paesi e con le sue attivita' commerciali in 65 nazioni, impiega oltre 20.000 persone, con una cifra d'affari di 4,9 miliardi d'euro nel 2004. Nexans e' quotata alla Borsa di Parigi.

http://www.nexans.com/