Linea ferroviaria Qinghai-Tibet: Nexans fornirà i cavi per una linea che percorrerà la Cina ad un’altezza che arriverà fino a 5.072 metri sul livello del mare

Parigi, 29 giugno 2005 – Nexans, produttore ai vertici dell’industria mondiale dei cavi, ha ricevuto da Bombardier-Sifang-Power Transportation Ltd. (BSP) un ordine per i cavi energia e di comando destinati alle vetture di lusso che circoleranno sulla nuova linea ferroviaria Qinghai-Tibet.

Per garantire il buon funzionamento di questi materiali rotabili nelle situazioni critiche, soprattutto di gelo, i cavi elettrici per bassa temperatura di Nexans sono in grado di operare anche in condizioni di freddo estremo. Con un campo di funzionamento compreso tra –40 °C e +125 °C, possono essere così utilizzati lungo tutto il percorso della linea. I cavi di comando di Nexans assicurano, da parte loro, la protezione delle persone e degli equipaggiamenti contro il fuoco, grazie a materiali HFFR (senza alogeni e ritardanti la fiamma). Nexans fornirà 1.210 km di cavi energia Flamex 750 e 1.114 km di cavi di comando Flamex SH20. Oltre all’elevata qualità dei suoi prodotti, la rapidità di consegna è stata un fattore determinate nell’acquisizione di quest’ordine.

Nell’ambito della prima fase del progetto, Nexans fornirà a BSP cavi energia e di comando per equipaggiare 173 vetture di lusso. Tutti questi cavi saranno costruiti in Francia, negli stabilimenti di Bohain (Aisne) e Paillart (Oise). Il primo lotto di cavi Nexans dovrà essere spedito a Shanghai nel mese di giugno, mentre il resto dell’ordine lo sarà entro la fine dell’anno. Il primo convoglio (8 vetture) della nuova linea sarà pronto nel prossimo ottobre. Inoltre, Nexans è anche in contatto con BSP per la fornitura dei cavi destinati a 49 vetture in una seconda fase (ossia 222 vetture in totale per l’insieme del progetto).


Nexans: fornitore privilegiato di cavi per materiale rotabile ferroviario
Nexans produce una gamma completa di cavi per materiale rotabile e di componenti, completamente conforme alle Norme europee (EN) ed internazionali. Da oltre 30 anni, il Gruppo fornisce i suoi cavi ad alte prestazioni ai costruttori del settore, quali Bombardier, Alstom e Siemens. Quotazioni competitive, logistica di spedizione efficace e servizi personalizzati rendono Nexans un fornitore privilegiato di cavi per materiale rotabile ferroviario.

Informazioni sul progetto Qinghai-Tibet
Questa linea ferroviaria, annunciata come un progetto faro della Cina nel quadro del programma di sviluppo delle sue Regioni occidentali, comporta un investimento globale di 3,16 miliardi di dollari. La sua costruzione, la prima nella Regione, è iniziata nel 2001. La linea partirà da Golmud, nella provincia di Qinghai, nel nord ovest del Paese, per raggiungere Lhassa, capitale del Tibet, attraverso un percorso di 1.142 km. Circa 960 km di questo itinerario corrono ad oltre 4.000 metri sul livello del mare, con un tratto che raggiunge i 5.072 m. Una volta in servizio, questa linea permetterà di collegare Lhassa alla capitale del Qinghai, Xining, oltre che ad altre grandi città cinesi quali Pechino, Shanghai all’est, Canton al sud e Chengdu nel sud ovest. Questo progetto ferroviario contribuirà alla crescita economica della regione e renderà più facile la circolazione delle persone. Quest’ultimo aspetto è, infatti, uno dei principali freni allo sviluppo economico del Tibet che, pur rappresentando circa il 13% del territorio cinese, è l’unica regione delle dimensioni di una Provincia a non disporre di collegamenti ferroviari.

 

I Vostri Contatti

Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com
Angéline Afanoukoe Corporate Communication Dept.
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com

Nexans in breve

Nexans e' leader nell'industria dei cavi. Il Gruppo propone una vasta gamma di soluzioni avanzate inerenti cavi in rame o in fibra ottica per il mercato dell'industria, delle costruzioni civili e per le infrastrutture. I cavi e i sistemi Nexans sono in ogni luogo, in reti di telecomunicazione e di energia, nel settore sanitario, automobilistico, ferroviario, edile, aeronautico, etc. Nexans, con la sua presenza industriale in 29 paesi e con le sue attivita' commerciali in 65 nazioni, impiega oltre 20.000 persone, con una cifra d'affari di 4,9 miliardi d'euro nel 2004. Nexans e' quotata alla Borsa di Parigi.

http://www.nexans.com/