Nexans: i cavi energia resistono bene nonostante un clima economico difficile

Parigi, 16 Ottobre 2002 - Nexans (Paris: NEX.PA) presenta un volume d'affari pari a 1.039 milioni di euro per il terzo trimestre 2002. Nei primi 9 mesi le vendite hanno raggiunto i 3.267 milioni di euro.

A prezzo costante dei metalli non ferrosi [1], il terzo trimestre raggiunge i 1.008 milioni di euro, contro i 1.077 milioni (-6,4%) del terzo trimestre 2001. Nei primi 9 mesi dell'anno, si arriva a 3.098 milioni di euro, in riduzione dell'8,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (9% a perimetro costante).

Il trimestre conferma le tendenze individuate nel corso del primo semestre d'esercizio, segnate soprattutto dalla forte crisi del mercato telecom ed dal rallentamento degli investimenti industriali.

Vendite consolidate comparative

in milioni di euro

A prezzo di metallo attuale

A prezzo di metallo costante

 

2001

2002

2001

2002

Terzo trimestre

Secondo trimestre

Primo trimestre

Primi 9 mesi

1,140

1,303

1,233

3,676

1,039

1,147

1,081

3,267

1,077

1,201

1,119

3,397

1,008

1,072

1,018

3,098

 

Vendite per divisione a prezzo di metallo costante

in milioni di euro

terzo trimestre

Primi 9 mesi

 

2001

2002

2001

2002

Energia

Telecom

Filo smaltato

Distribuzione & Altro

Totale

542

204

251

80

1,077

544

142

250

72

1,008

1,626

666

856

249

3,397

1,610

441

819

228

3,098

  • Energia:  (attivita' principale)

in milioni di euro

Q3/01 Q3/02
Infrastrutture 224 216
Costruzioni Civili 205 197
Industria 92 111

Il trimestre e' segnato dalla buona tenuta dei cavi per i mercati delle infrastrutture dove le prospettive rimangono favorevoli, e con il ribasso di business nei cavi per gli edifici industriali, confrontato ad un netto rallentamento d'investimento delle imprese. La crescita positiva delle attivita' dei cavi per l'industria e' legata piu' ad un riflesso dell'anno precedente, piu' che a miglioramento economico.

  • Telecom:

in milioni di euro

T3/01 T3/02
Infrastrutture 91 60
LAN 65 56
Industria  48 26

Le vendite Telecom registrano una stabilizzazione rispetto al trimestre precedente nel mercato delle infrastrutture ma anche e la prosecuzione del peggioramento nei cavi speciali destinati ai produttori di apparati telecom (segmento industria).

  • Filo smaltato:

in milioni di euro

T3/01 T3/02
Vergelle 124 133
Filo conduttore 26 26
Filo smaltato 100  91

La buona tenuta delle vergelle ha permesso di compensare la debolezza persistente della domanda nei fili smaltati

Sguardo al 2002

Il Gruppo rimane danneggiato dalla congiuntura economica del mondo occidentale.

In questo contesto di debole visibilita', Nexans mantiene il suo obiettivo di risultato operativo del secondo semestre 2002 leggermente superiore o uguale a quello del primo semestre e prosegue le azioni intraprese di:

  • Controllare i capitali impiegati (generazione di tesoreria)
  • Proseguire nei programmi di ristrutturazione iniziati, in particolare nel settore dei cavi di telecomunicazione allo scopo d'abbassare il breakeven.

Il Gruppo continua, inoltre, il suo programma di riacquisto d'azioni.

Calendario Finanziario

28 Gennaio 2003: Pubblicazione vendite/rendite 2002

 

[1] Per neutralizzare l'effetto delle variazioni dei prezzi dei metalli non ferrosi e misurare cosi' l'evoluzione effettiva del suo business, Nexans stabilisce anche il suo volume d'affari a prezzo costante del rame e dell'alluminio (rispettivamente 1.500 euro/tonnellata e 1.200 euro/tonnellata).

 

I Vostri Contatti

Nicolas Arcilla-Borraz Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 84 12
nicolas.arcilla-borraz@nexans.com
Véronique Guillot-Pelpel Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 84 44
Veronique.Guillot-Pelpel@nexans.com
Pascale Strubel Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 85 28
Pascale.Strubel@nexans.com
Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com

Nexans in breve

Nexans e' leader nell'industria dei cavi. Il Gruppo propone una vasta gamma di soluzioni avanzate inerenti cavi in rame o in fibra ottica per il mercato dell'industria, delle costruzioni civili e per le infrastrutture. I cavi e i sistemi Nexans sono in ogni luogo, in reti di telecomunicazione e di energia, nel settore sanitario, automobilistico, ferroviario, edile, aeronautico, etc. Nexans, con la sua presenza industriale in 29 paesi e con le sue attivita' commerciali in 65 nazioni, impiega oltre 20.000 persone, con una cifra d'affari di 4,9 miliardi d'euro nel 2004. Nexans e' quotata alla Borsa di Parigi.

http://www.nexans.com/