Primo trimestre 2004

Parigi, 20 Aprile 2004 - Nexans annuncia vendite pari a 1,091 milioni di euro nel primo trimestre 2004.

A tasso costante dei metalli non ferrosi e a tasso di cambio fisso*, le vendite totali del primo trimestre hanno raggiunto i 951 milioni di euro contro i 914 milioni del primo trimestre 2003 con un rialzo del 3,9% (+ 1,3% a perimetro costante).

La forte crescita delle vendite nel Nord America e in Asia e il volume d'affari realizzato dalle societa' recentemente acquisite (Kukdong in Corea e Furukawa in Brasile) ha permesso di compensare la debolezza del mercato europeo, in particolare quello francese.

Un analisi business-by-business mostra una crescita continua dell'area Energia mentre gli altri settori restano stabili.

Il trimestre e' stato segnato da un forte aumento del prezzo dei metalli non ferrosi e particolarmente del rame il cui corso medio ha progredito del 37% rispetto al primo trimestre 2003 (+ 25% rispetto all'ultimo trimestre 2003). Questa situazione pesa sul debito del Gruppo che e' valutato essere circa di 70 milioni di euro. Influisce sulla redditivita' operativa delle attivita' dei cavi per l'edilizia, prodotti sui quali l'aumento del costo delle materie si riflette piu' lentamente sui prezzi di vendita. Tuttavia, una gestione attiva sui prezzi commerciali, associata ad una politica di copertura dei metalli permette di limitare gli effetti negativi sul margine.


Risultati consolidati per area di business

in milioni di euro

A prezzo corrente del metallo

A prezzo costante del metallo

A prezzo costante di metallo
e tasso di cambio

 

Q1 03

Q1 04

Q1 03

Q1 04

Q1 03

Q1 04
Energia 503 559 491 515 477 515

Telecom

134

130

133

126

126

126

Fili smaltati

267

333

248

241

244

241

Distribuzione e altro

74

69

73

69

67

69

Totale

978

1 091

945

951

914

951

* Per neutralizzare l'effetto delle variazioni dei costi dei metalli non ferrosi e misurare così l'evoluzione effettiva della sua vendite, Nexans stabilisce anche la sua cifra di vendite a costo del rame e dell'alluminio costanti.

  • Energia (attivita' principali - a prezzo di metallo e tasso di scambio constante) :
in milioni di euro Q1.03 Q1.04
Infrastrutture 184 200
Costruzioni Civili 170 178
Industria 106 128

Il mercato dei cavi energia per infrastrutture prosegue il suo sviluppo nonostante la debolezza della richiesta di cavi bassa e media tensione in Francia ed in Germania.

La domanda di cavi per l'edilizia e' sostenuta dal mercato nordamericano, la pressione concorrenziale sui prezzi resta forte in Europa.

L'aumento del volume in cavi per l'industria e' riferito soprattutto all'inclusione di Kukdong nel Gruppo.

 

  • Telecom (a prezzo di metallo e tasso di scambio constante)
in milioni di euro Q1.03 Q1.04
Infrastrutture 49 45
Local aera networks (LAN) private 45 48
Industria 32 33

Si conferma la stabilizzazione dell'attivita' registrata nel 2003.

I cavi per infrastrutture continuano a soffrire per il ristagno della domanda che proviene dai paesi emergenti.

I cavi destinati all'industria progrediscono leggermente, approfittando dello sviluppo dell'ADSL e dei cavi per l'aeronautica.

In Nord America, il business delle reti private beneficia di un rilancio della domanda di cavi LAN in rama e fibra.

 

  • Fili smaltati (a prezzo di metallo e tasso di scambio constante)
in milioni di euro Q1.03 Q1.04
Vergelle 126 127
Fili conduttori 29 28
Fili smaltati 90 86

Nexans beneficia di un sviluppo soddisfacente sulle vergelle ed inizia a intravvedere, nel business dei fili smaltati, gli effetti positivi della ristrutturazione condotta nel Nord America nel 2003 (riduzione dei costi fissi e operazioni di fabbricazione a debole margine).

Risultati consolidati per area geografica

in milioni di euro

A prezzo corrente del metallo

A prezzo costante del metallo

A prezzo costante di metallo
e tasso di cambio

 

Q1 03

Q1 04

Q1 03

Q1 04

Q1 03

Q1 04
Europa 752 786 737 710 722 710

Nord America

174 219 160 161 148 161

Asia

30 52 27 47 23 47

Resto del mondo

22 34 21 33 21 33
Totale 978 1 091 945 951 914 951

La progressione del business nel corso del primo trimestre e' dovuta al forte aumento dei volumi delle vendite in Nord America (+ 9,5% a perimetro costante), in Asia (+ 13% a perimetro costante) e nel resto del mondo (+ 17% a perimetro costante). Cio' compensa l'attivita' inferiore registrata in Europa, in particolare in Francia, dovuta al ristagno degli investimenti industriali ed alla debolezza della domanda di cavi telecom per infrastrutture.

Calendario Finanziario

  • 3 Giugno 2004 : Assemblea generale degli Azionisti
  • 21 Luglio 2004 : pubblicazione delle vendite e dei risultati del 1mo semestre 2004
  • 18 Ottobre 2004 : pubblicazione delle vendite e dei risultati del 3zo trimestre 2004

I Vostri Contatti

Nicolas Arcilla-Borraz Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 84 12
nicolas.arcilla-borraz@nexans.com
Véronique Guillot-Pelpel Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 84 44
Veronique.Guillot-Pelpel@nexans.com
Pascale Strubel Corporate Communication Dept.
Telefono + 33 (0)1 73 23 85 28
Pascale.Strubel@nexans.com
Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com