Nexans: contratto da 23 milioni di euro con Statoil

Fornitura di un sistema sottomarino di riscaldamento elettrico diretto, destinato al giacimento di petrolio e gas di Tyrihans, in Norvegia

Parigi, 21 aprile 2006 - Nexans, leader mondiale dell’industria dei cavi, ha siglato con Statoil un contratto da 23 milioni di euro per la fornitura di un sistema di riscaldamento elettrico diretto (DEH, Direct Electrical heating) per le condutture sottomarine del giacimento di petrolio e gas di Tyrihans, situato nel mare della Norvegia.

Tyrihans DEHIl contratto riguarda la fornitura a Statoil, operatore del giacimento di Tyrihans, di 46 km di cavi Nexans a 52 kV e delle apparecchiature associate per la loro posa sulle condutture che collegheranno le installazioni sottomarine alla piattaforma marina di produzione. Il sistema di riscaldamento elettrico diretto eviterà il rischio di ostruzione delle condutture, mantenendo la loro temperatura a circa 27 °C (rispetto ai 6 °C dell’acqua circostante) ed impedendo la formazione di idrati (ghiaccio di idrocarburi) e di ostruzioni di cera, che possono formarsi nelle fasi di arresto della produzione o nei periodi di portata ridotta.

Atle Børnes, specialista del riscaldamento elettrico diretto di Statoil, ha commentato: ”Nexans è il principale fornitore mondiale di cavi di riscaldamento elettrico diretto. Avendo già provato la sua soluzione, abbiamo scelto di collaborare con Nexans per questo progetto.”

Approfonditi lavori di qualificazione della tecnologia DEH per il progetto di Tyrihans sono stati condotti da Sintef Energy Research in collaborazione con Nexans. Queste esclusive ricerche rappresentano un importante progresso nella messa in opera di cavi sottomarini. “Grazie a queste ricerche, è ora possibile riscaldare condotte molto più lunghe”, , precisa Atle Børnes.

I cavi del sistema DEH saranno realizzati nello stabilimento Nexans di Halden, in Norvegia, e dovranno essere consegnati nella primavera del 2008.

Principio di funzionamento del sistema DEH
Il sistema DEH si basa sul calore sviluppato dal passaggio di corrente alternata in un conduttore metallico. Il tubo da riscaldare è un conduttore attivo in un circuito elettrico monofase, con un cavo monofilo come conduttore di alimentazione. Questo cavo è posizionato lungo il tubo da riscaldare. Il sistema è alimentato elettricamente dalla piattaforma, attraverso un cavo di discesa dinamica composto da due conduttori, uno per l’andata e l’altro per il ritorno.

Tyrihans in breve
Il giacimento di Tyrihans è situato nella zona di Haltenbanken, nel mare di Norvegia, a circa 35 km a sud-est del giacimento di Kristin e 25 km a sud-est del giacimento di Åsgard. Le sue riserve sono stimate in un totale di circa 29 milioni di metri cubi di petrolio e 35 miliardi di metri cubi di gas. L’avvio della produzione è prevista per il 2009.
Il gas estratto da Tyrihans verrà inviato da Åsgard Transport verso Kristin per la lavorazione. Il petrolio ed i condensati saranno immagazzinati nel sito di Åsgard C.
Lo sfruttamento del giacimento avverrà attraverso cinque installazioni sottomarine e dodici pozzi. Pompe sottomarine verranno utilizzate per l’iniezione di acqua di mare, mentre verrà immesso anche gas dal giacimento di Åsgard.
A regime, la produzione giornaliera di gas si aggirerà intorno ai 13 milioni di metri cubi, mentre quella dei liquidi raggiungerà i 13.000 metri cubi.
In base alle previsioni, Tyrihans dovrebbe produrre petrolio fino al 2025.

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Press relations
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Financial Communication
Telefono +33 1 78 15 05 41
michel.gedeon@nexans.com

Nexans in breve

Nexans e' leader nell'industria dei cavi. Il Gruppo propone una vasta gamma di soluzioni avanzate inerenti cavi in rame o in fibra ottica per il mercato dell'industria, delle costruzioni civili e per le infrastrutture. I cavi e i sistemi Nexans sono in ogni luogo, in reti di telecomunicazione e di energia, nel settore sanitario, automobilistico, ferroviario, edile, aeronautico, etc. Nexans, con la sua presenza industriale in 29 paesi e con le sue attivita' commerciali, impiega oltre 20.000 persone, con una cifra d'affari di 5,4 miliardi d'euro nel 2005. Nexans e' quotata alla Borsa di Parigi.

http://www.nexans.com/