Risultati 2005: settore energia il principale motore delle prestazioni del Gruppo nel 2005

 

Risultati annuali 2005 - presentazione

  • Fatturato*: 4.263 miliardi di euro (crescita del 5.2% )
  • Utile d'esercizio** : 186 miliardi di euro (+40%)
  • Raddoppio del dividendo a 1 euro
  • Cessione della distribuzione in Svizzera per 206 milioni di euro il 1 febbraio 2006
  • Prospettive 2007

Parigi, 2 febbraio 2006 - Il Consiglio di amministrazione di Nexans, presieduto da Gérard Hauser si è riunito il giorno 1 febbraio 2006 ed ha consolidato i conti per l'anno 2005.

  • Il fatturato per l'anno 2005 si stabilisce a 5,449 miliardi di euro.
  • A prezzo costante dei metalli non-ferrosi*, si porta a 4,263 miliardi di euro contro i 4,080 miliardi di euro del 2004 a identico cambio, progressione del 4,5% (5,2% a perimetro comparabile).
  • Il margine operativo** si stabilisce sui 186 milioni di euro, in rialzo del 40% rispetto a quello registrato nel 2004. Il tasso di margine operativo arriva a 4,4%, progredendo di più di un punto rispetto a 2004 (3,3%). 
  •  Il risultato netto e' stato di 108 milioni di euro, tenendo conto del plusvalore sulla cessione del business della distribuzione in Norvegia (33 milioni di euro) e di una variazione positiva al lordo d'imposta, nel valore derivato sui metalli non-ferrosi (conseguente agli standard di IAS 32 e 39), per un ammontare di 33 milioni di euro. A prezzo stabile dei metalli non-ferrosi, questo elemento costituirà un carico d'importo identico su questa stessa linea per il 2006. Questo risultato include anche le perdite derivate dalle operazioni di cessazione (-45 milioni di euro, di cui 11 milioni per costi di ristrutturazione registrati sotto questa voce).
  • Il risultato netto per azione, dopo diluizione, si porta a 4,46 euro comparati ai 2,55 euro del 2004.
  • Il debito finanziario netto, dopo presa in conto dell'applicazione della norma IAS 39, (+115 milioni di euro), annunciato lo scorso giugno, aumenta di 79 milioni di euro e raggiunge i 374 milioni di euro al 31 dicembre 2005. Questo aumento traduce la crescita delle attività, il rialzo del prezzo del rame (+51% in un anno), ed include ed include gli incassi netti dalle cessioni di filiali (78 milioni di euro).

Tenuto conto della qualità di questi risultati, il Consiglio di amministrazione proporrà all'assemblea Generale la distribuzione di un dividendo di 1 euro per azione, il doppio di quello distribuito nel 2005 (0,50 euro).

*Per neutralizzare l'effetto delle variazioni sul prezzo dei metalli non-ferrosi e misurare così l'evoluzione effettiva del suo business, Nexans stabilisce anche il suo fatturato a prezzo costante del rame e dell'alluminio.

** Aggregazione contabile che esclude le variazioni nel valore equo dei metalli e derivati, costi di ristrutturazione, e gli altri redditi e spese.

Recupero improntato sul core businesses  e sui paesi chiave

Il Gruppo persiste nello sviluppo delle attivita' a valore aggiunto e nelle aree geografiche a potenziale elevato.

Nexans annuncia così la cessione, effettiva dal 1 febbraio 2006, delle sue attività di distribuzione in Svizzera (Electro-Matériel SA) a Rexel per un valore di 206 milioni di euro. Business che ha realizzato un fatturato di 189 milioni di euro nel 2005. Il plusvalore su questa cessione, circa 150 milioni di euros sarà registrato nel primo semestre 2006.

Nexans ha inoltre annunciato anche la firma di un accordo relativo alla creazione in Vietnam di una joint-venture di cui Nexans deterrà il 60%. Le società vietnamite Nhat Linh Company Ltd e la sua filiale LIOA Wire & Cable costituiranno il 40% della joint venture, e contribuiranno con il loro business di produzione di cavi destinati alle reti di energia, cavi per attrezzature e cavi industriali che costituiscono un fatturato di circa 10 milioni di euro. La transazione è sottomessa ad autorizzazione delle authorities vietnamita.

Inoltre, Nexans ha finalizzato l'acquisizione di Swiss Confecta AG Group, uno dei principali specialisti internazionali di fasci di cavi ad alto valore aggiunto per l'industria ferroviaria. Il Gruppo Confecta, ha base in Svizzera e realizza un fatturato annuo di circa 22 milioni di euro impiegando circa 180 persone. È anche presente in Francia ed in Germania.

"In linea per realizzare gli obiettivi del 2007"

Commentando i risultati di 2005, Gérard Hauser, Presidente e Direttore Generale di Nexans, ha dichiarato: "Malgrado un rialzo continuo del prezzo delle materie prime, Nexans presenta oggi dei risultati molto incoraggianti. Questi risultati sono sinonimo, al di là dei benefici delle ristrutturazioni avviate, e all'interno del forte sviluppo dei mercati dell'energia, del fatto che il Gruppo dispone di carte vincenti e di una politica chiara di riassetto del portafoglio geografico e del suo portafoglio prodotti.

Questi risultati ci consentono di mettere in opera un piano di investimenti significativo pari a 300 milioni di euro per i due anni a venire per supportare lo sviluppo dei nostri mercati e per accelerare il nostro processo di ristrutturazione. Questi elementi ci conducono a dar nuovo valore (in rialzo) ai nostri obiettivi di profitto operativo per il 2007 che fissiamo in un intervallo che andra' dal 5,2% al 5,5%.

Su queste basi, per l'anno 2006, prevediamo una crescita delle vendite pari al 4% a perimetro costante, un ulteriore miglioramento del margine operativo ed un debito finanziario netto 2006 di circa 230 milioni di euro, stimato sul prezzo del rame a fine 2005".

Queste previsioni presuppongono che il contesto economico internazionale osservato nel 2005, in particolar modo nei paesi in via di sviluppo e nell'industria petrolifera, perduri per tutto il 2006 e 2007.

Fatturato 2005: una crescita superiore alle attese

(in milioni di euro)

A prezzo costante dei metalli

A prezzo del metallo e tasso di cambio costante

   

Standards IFRS

 
 

2004 pubblicato

2004

2005

2004

2005

Vendite 

Energia

Telecom

Filo smaltato

4,159

2,593

570

985

4,005

2,604

561

829

4,263

2,865

630

758

4,080

2,653

566

850

4,263

2,865

630

758

Dopo una forte accelerazione nel secondo semestre e particolarmente durante gli ultimi tre mesi (più del 7%), il fatturato dell'anno 2005, a prezzo costante dei metalli non-ferrosi, totalizza 4,263 milioni di euro, in progressione del 5,2% rispetto al 2004 a cambio e perimetro identico, attestando una crescita particolarmente sostenuta su tutte le attività del Gruppo (+8,6%).

Risultati definitivi per settore di business

(in milioni di euro)

2004

2005

% change

EBITDA*

222

281

+ 26.6 %

Margine operativo:

Energia

Telecom

Filo smaltato

Altro

119

17

7

(10)

171

25

6

(16)

+ 43.7 %

+ 47.1 %

- 14.3 %

(+ 60   %)

Margine operativo

133

186

+ 40    %

Utile netto (azioni Gruppo)

58

108

+ 86.2 %

Utili per azione (in euro)

2.55

4.46

+ 74.9 %

Debito netto (dopo IAS 32 & 39)

295

374

+ 26.8 %

(*) Margine operativo prima del deprezzamento

Analisi delle vendite* e margine operativo per settore di business
(* Vendite a prezzo del metallo e tasso di cambio costante)

Cavi energia: crescita in tutti i settori

Il fatturato del business Energia, supportato dallo sviluppo dei mercati energetici nel mondo (interconnessione e protezione delle grandi reti d'energia, espansione delle infrastrutture nei paesi in via di sviluppo, evoluzione su risorse d'energia alternativa), progredisce dell'8% rispetto al 2004, per un valore pari a 2865 milioni di euro. Vendite in aumento su tutti i settori di mercato (Infrastrutture, Industria e Costruzioni Civili).

Il margine operativo cresce da 119 milioni di euro del 2004 a 171 milioni di euro nel 2005, una progressione del 44,6%. Durante il 2005, il portafoglio ordini per l'Alta Tensione e i Cavi ombelicali e' aumentato di oltre l'80%. Anche  nel settore dei cavi per l'industria, la variazione è significativa, con un margine operativo che passa da 0,7 milioni di euro del 2004 a 22,4 milioni di euro nel 2005. Ciò e' dovuto al netto miglioramento del settore nell'area industriale tedesca e alla forte domanda in materia di cavi per automobile d'alta classe. Infine, Nexans rinforza le sue posizioni sul mercato dei cavi per le Costruzioni Civili, in modo particolare negli Stati Uniti. Il margine operativo in questo settore aumenta più del 47% rispetto al 2004.

Cavi per Telecomunicazioni: redditività  in aumento

Le vendite del business Telecom aumentano del 11,3% e raggiungono i 630 milioni di euro.

Il margine operativo nel 2005 si consolida a 25 milioni di euro rappresentando così il 4% di utile sulle vendite, comparato al 3,1% dell'anno precedente. Il margine si avvicina agli obiettivi del Gruppo sotto l'effetto di certe componenti negli Stati Uniti sui mercati delle infrastrutture e dei cavi per reti private .

Filo Smaltato: una sfida per il futuro

Le vendite del business del Filo Smaltato per il 2005 sono pari a 758 milioni di euro contro gli 850 milioni di euro al 31 dicembre 2004, una retrocessione del 10,8%. A seguito della cessione a Superior Essex, il business e' oramai minimo ma ma sempre redditizio.

L'utile si porta a 6 milioni di euro contro i 7 milioni del 2004, sotto l'effetto combinato dell'abbassamento del volume delle vendite di vergelle e filo conduttore e della forte pressione sui prezzi in questo settore.


Analisi delle vendite e degli utili d'esercizio per area geografica

(in milioni di euro)

2004

2005

 

Vendite*

MO

MO/Vendite

Vendite*

MO

MO/vendite

Europa

2,909

84

2.9%

2,988

108

3.6%

Nord America

726

31

4.3%

753

42

5.6%

Asia

232

10

4.3%

247

11

4.5%

Resto del Mondo

213

8

3.8%

275

25

9.1%

Totale

4,080

133

3.3%

4,263

186

4.4%

(*) a prezzo di metallo e tasso di cambio costante

Il fatturato Nexans cresce notevolmente in tutte le aree geografiche.

Europa: crescita nei prodotti speciali

Il fatturato si stabilizza a 2988 milioni di euro, in progressione del 2,7% rispetto a 2004; il margine operativo aumenta del 28,6%. L'Europa beneficia da una parte delle azioni messe in atto per riassorbire le perdite, e dall'altra parte, delle prestazioni realizzate nei settori specialistici quali i cavi d'alta tensione, i cavi ombelicali e i cavi per l'industria dell'automobile d'alta classe.

Nord America: progressione in tutti i settori di business

Il fatturato si porta a 753 milioni di euro contro 726 milioni di euro del 2004, progressione ragguardevole in tutti i settori di business.

Il margine operativo raggiunge i 42 milioni di euro contro 31 milioni di euro del 2004. Il Gruppo beneficia in quest'area di un buon posizionamento sui mercati in crescita, che gli permette di guadagnare delle fette di mercato significative.

Asia: un approccio ragionato e costruttivo

Il fatturato ha continuato a progredire nel 2005 (+6,5%), raggiungendo i 247 milioni di euro. 
 
Il margine operativo in quell'area migliora rispetto al 2004, riflettendo la capacità di Nexans di resistere in un mercato fortemente concorrenziale con una forte pressione sui prezzi. 

Resto del Mondo: margine operativo triplicato

Conformemente alle previsioni annunciate nel piano strategico, l'area 'Resto del Mondo' determina quest'anno un margine operativo tre volte superiore a quella del 2004. Questa prestazione eccezionale e' attribuibile allo sviluppo particolarmente vigoroso in certe regioni o paesi (per esempio Medio Oriente, Marocco e Brasile).


Aumento di capitale riservato ai dipendenti Nexans

Nexans annuncia un aumento di capitale riservato ai dipendenti del Gruppo con l'emissione di un massimo di 400.000 nuove azioni, a valore nominale di un euro ciascuna, ad un prezzo per azione che comprende una detrazione fiscale del 20% rispetto al costo di riferimento (salvo particolari normative locali). Nexans si augura così di rinforzare il legame esistente coi suoi collaboratori, tanto in Francia che all'estero, e coinvolgerli strettamente negli sviluppi e nei risultati futuri del Gruppo.

La modalità dettagliata dell'operazione, chiamata "Act 2006" e che dovrebbe essere realizzata prima dell'Assemblea Generale degli azionisti del 15 maggio 2006, verra' comunicata successivamente ai dipendenti dopo notizia alle rappresentative sindacali.

Calendario Finanziario
  • 26 Aprile 2006: Pubblicazione risultati trimestrali 2006
  • 27 Aprile 2006: Meeting informativo degli azionisti a Bordeaux
  • 15 Maggio 2006: Assemblea Annuale degli Azionisti
  • 29 Maggio 2006: Meeting informativo degli azionisti a Rennes
  • 20 Luglio 2006: Pubblicazione primo semestre vendite 2006
  • 3 Ottobre 2006: Meeting informativo degli azionisti a Versailles
  • 7 Dicembre 2006: Meeting informativo degli azionisti a Montpellier

Un insieme completo di slides e la presentazione dettagliata della presentazione dei risultati  e' disponibile nel sito Internet di Nexans all'indirizzo  www.nexans.com

  Appendici
  1. Conto economico consolidato
  2. Tabella finanziamenti
  3. Cash flow consolidato
  4. Informazioni per settore


Conto economico consolidato

in milioni di euro

2005

2004

Vendite

5 449

4 732

Effetti del prezzo del metallo

(1 186)

(727)

Vendite nette a prezzo di metallo costante

4 263

4 005

Costo di vendita

(3 640)

(3 449)

Margine

623

556

Spese amministrative e di vendita

(386)

(377)

Costi R&D

(52)

(47)

Margine operativo

186

133

Variazione del valore degli strumenti finanziari sui metalli non ferrosi

33

-

Utili o perdite su  cessione di attività

34

8

Costi di ristrutturazione

(24)

(36)

Deprezzamenti di attivi netti e scarti di acquisizione negativa

(4)

7

Costo dell'indebitamento finanziario (lordo)

(26)

(19)

Prodotti di tesoreria e di equivalenti

7

5

Altri carichi finanziari

(17)

(22)

Utili senza imposte

189

78

Imposte sugli utili

(26)

(19)

Quote negli utili delle societa' affiliate

(0)

(0)

Risultato netto delle attività 

163

58

Risultato netto dalle attività abbandonate

(46)

5

Utili consolidati

117

63

Di cui parte del Gruppo

108

58

Di cui partecipazioni di minoranza

9

5

     

Utili da attività  (in euro)

   

- Utili per azione

7.30

2.53

- Utili diluiti per azione

6.36

2.33

Utili da attività cedute (in euro)

   

- Utili per azione

(2.18)

0.24

- Utili diluiti per azione

(1.89)

0.22

Utili, azioni del Gruppo (in euro)

   

- Utili per azione

5.12

2.77

- Utili diluiti per azione

4.46

2.55


Bilancio consolidato

in milioni di euro

2005

2004 post
IAS 32-39

2004*

ATTIVI

     

Avviamento commerciale

88

80

77

Immobilizzazioni non tangibili

14

7

7

Proprieta', stabilimenti e attrezzature

942

925

925

Titoli delle affiliate

18

1

1

Altri investimenti e similari

56

35

35

Tasse differite attive

76

51

66

Altri attivi non ricorrenti

-

-

-

ATTIVI NON RICORRENTI

1 194

1 100

1 112

Stock e in corso di produzione

563

500

500

Importi dovuti da clienti derivati da contratti in costruzione

47

27

27

Effetti attivi commerciali e clienti collegati

1 105

836

706

Effetti attivi tassati

63

51

51

Altri beni finanziari

155

67

55

Cassa ed equivalente cassa

117

121

121

BENI TOTALI CORRENTI

2 049

1 603

1 461

Beni e gruppi di proprietà in vendita

81

135

135

BENI TOTALI

3 324

2 837

2 707

PASSIVI

     

Capitale

24

23

23

Premi

1 019

1 014

1 014

Titoli

(28)

(28)

(28)

Riserve

(40)

(152)

(168)

Risultato netto

108

58

58

Patrimonio sociale

1 083

915

899

Interessi minoritari

77

70

71

CAPITALE PROPRIO

1 160

986

970

Pensioni e TFR

353

363

363

Altri accantonamenti per perdite e oneri

14

18

18

Bond convertibili

117

116

135

Altri debiti finanziari

5

14

10

Tasse differite passive

33

32

32

Altri debiti non ricorrenti

-

(0)

(0)

PASSIVITA' NON CORRENTI

522

543

558

Scorte

83

91

91

Altri debiti finanziaricorrenti

369

286

156

Depositi e anticipi cliente

18

16

16

Importi dovuti da clienti derivati da contratti in costruzione

70

36

36

Ratei commerciali e conti relativi

692

505

505

Tasse correnti da versare

64

58

58

Altre somme da versare

308

252

253

PASSIVITA' CORRENTI

1 603

1 243

1 115

Debiti legati a gruppi di beni destinati alla vendita

39

65

65

TOTALE PASSIVO

3 324

2 837

2 707

* Nexans Nexans ha applicato le norme IAS 32 ed IAS 39 a partire dal 1 gennaio 2005

Cash flows consolidato 

in milioni di euro

2005

2004

Utili

108

58

Interessi minori

9

5

Deprezzamento e ammortamento

101

77

Carico di interessi finanziari

27

19

Altri prospetti

(49)

(16)

Cash flow fornito da operazioni antecedente imposta

196

143

Diminuzione (aumento) dei crediti

(404)

(47)

Diminuzione (aumento) dello stock

(64)

(117)

Diminuzione (aumento) dei debiti e delle spese

310

75

Altri attivi e passivi

-

(1)

Imposta sul reddito versata

(46)

(25)

Cambiamenti nelle riserve dei beni (incluso costi sugli affari)

(14)

3

Variazione netta di attivi e passivi circolanti

(218)

(112)

Variazione netta da attivita' operative

(21)

31

Flusso di tesoreria che proviene dalla cessione di beni tangibili e non

10

19

Ricavato da cessazione di capitale

(130)

(97)

Diminuzione (aumenti) di prestiti

(10)

(0)

Costo d'acquisizione dei titoli consolidati, netto di liquidita' acquisita

(28)

(113)

Cessione di titoli consolidati, netto di liquidita' ceduta

113

16

Variazioni nette fornite dall'investimento in attivita'

(45)

(175)

Variazioni nette post-investimento

(67)

(144)

Ricavato da / (riscatto di) prestiti a lungo termine

8

141

Ricavato da / (riscatto di) prestiti a breve termine

83

43

Aumenti di capitale in contanti

7

1

Interessi finanziari versati

(23)

(17)

Dividendi pagati

(12)

(9)

Variazioni nette fornite da attivita' finanziarie

63

160

Effetto netto delle variazioni dei tassi di conversione

3

2

Impatto della variazione del perimetro delle attività abbandonate

(3)

-

Aumento (diminuzione) nel debito netto

(4)

17

     

Indebitamento / liquidita' a inizio anno

121

104

Indebitamento / liquidita' a fine anno

117

121


Informazioni per settore di business

in milioni di euro

Filo Smaltato

Energia

Telecom

Altro

Eliminazione inter-business
*

Totale

2005

           

Vendite nette a prezzo corrente del metallo

2 072

3 342

677

10

(653)

5 449

Vendite nette a prezzo costante del metallo

1 103

2 865

630

10

(345)

4 263

Margine operativo

6

171

25

(16)

-

186

Deprezzamento e ammortamento

10

61

20

4

-

95

Perdite di valore

-

(8)

(6)

-

-

(14)

Revoca di perdite di valore

3

3

2

-

-

8

EBITDA **

15

232

45

(12)

-

280

             

Investimenti

6

102

20

1

-

129

Beni materiali netti

142

581

162

58

-

942

             

Beni totali attivi

570

1 990

424

71

-

3 054

Beni totali passivi

320

816

151

66

-

1 353

             

Partecipazioni nelle imprese affiliate

17

1

-

-

-

18

Quota nei risultati netti delle imprese affiliate

-

-

-

-

-

-

Staff (numero di dipendenti )

1 162

14 157

3 473

792

-

19 584

2004

           

Vendite nette a prezzo di metallo corrente

1 752

2 874

588

11

(492)

4 732

Vendite nette a prezzo di metallo costante

1 154

2 604

561

11

(325)

4 005

Vendite nette a prezzo di metallo costante e tasso di cambio 2004

1 186

2 653

566

11

(336)

4 080

Margine operativo

7

118

17

(10)

-

133

Deprezzamento e ammortamento

23

57

19

4

-

103

Perdite di valore

-

-

-

-

-

-

Riprese di perdite di valore

2

-

-

-

-

2

EBITDA **

29

175

36

(6)

-

236

             

Investimento di capitali

4

68

18

6

-

96

Beni tangibili

149

563

159

54

-

925

             

Totali attivi per settore

406

1 573

365

57

-

2 403

Totali passivi per settore

183

647

124

57

-

1 011

             

Partecipazioni nelle imprese affiliate

-

1

-

-

-

1

Quota nei risultati netti delle imprese affiliate

-

-

-

-

-

-

Staff (numero di dipendenti)

1 178

14 316

3 525

830

-

19 849

Eliminazioni inter-business che derivano in gran parte dal settore Filo Smaltato
** 
Margine operativo che esclude deprezzamento e ammortamento su beni fissi e tangibili ed intangibili

Informazioni per area geografica

in milioni di euro

Francia

Germania

Altra Europa

Nord America

Asia

Resto del Mondo

Total

2005

             

Fatturato a prezzo di metallo corrente (pre eliminazioni inter-area)

2 065

692

1 846

1 153

302

348

-

Fatturato a prezzo di metallo corrente inter-area

(592)

(43)

(293)

(1)

(3)

(26)

-

Fatturato a prezzo di metallo corrente

1 473

649

1 553

1 152

299

322

5 449

Fatturato a prezzo di metallo costante

1 024

553

1 411

753

247

275

4 263

Margine operativo

(4)

27

85

42

11

25

186

Investimento di capitali

18

22

51

12

14

12

129

Patrimonio tangibile netto

232

160

237

156

78

81

942

Totale attivi

979

372

869

354

215

266

3 054

Staff (numero di dipendenti)

4 061

5 489

4 876

1 663

1 270

2 225

19 584

2004

             

Fatturato a prezzo di metallo corrente (pre eliminazioni inter-area)

1 844

617

1 609

956

243

239

-

Fatturato a prezzo di metallo corrente inter-area

(489)

(32)

(235)

-

(3)

(18)

-

Fatturato a prezzo di metallo corrente

1 356

585

1 374

956

240

221

4 732

Fatturato a prezzo di metallo costante

1 072

530

1 291

697

214

200

4 005

Fatturato a prezzo di metallo costante e tasso di cambio 2004

1 072

530

1 307

726

232

213

4 080

Margine operativo

(9)

13

80

31

10

8

133

Investimento di capitali

29

15

22

7

15

7

96

Patrimonio tangibile netto

246

156

262

134

64

63

925

Totale attivi

718

326

774

252

148

185

2 403

Staff (numero di dipendenti)

4 311

5 578

5 031

1 652

1 166

2 111

19 849

Fatturato per area geografica a prezzo di metallo corrente 

in milioni di euro

Francia

Germania

Altra Europa

Nord America

Asia

Resto del Mondo

Totale

Anno 2005

740

616

1 957

1 127

407

601

5 449

Anno 2004

619

554

1 809

950

350

450

4 732


Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Press relations
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Financial Communication
Telefono +33 1 78 15 05 41
michel.gedeon@nexans.com

Nexans in breve

Nexans e' leader nell'industria dei cavi. Il Gruppo propone una vasta gamma di soluzioni avanzate inerenti cavi in rame o in fibra ottica per il mercato dell'industria, delle costruzioni civili e per le infrastrutture. I cavi e i sistemi Nexans sono in ogni luogo, in reti di telecomunicazione e di energia, nel settore sanitario, automobilistico, ferroviario, edile, aeronautico, etc. Nexans, con la sua presenza industriale in 29 paesi e con le sue attivita' commerciali, impiega oltre 20.000 persone, con una cifra d'affari di 5,4 miliardi d'euro nel 2005. Nexans e' quotata alla Borsa di Parigi.

http://www.nexans.com/