Fatturato del primo trimestre 2006: crescita superiore al 7%

Proposta di conversione anticipata delle obbligazioni OCEANE

Parigi, 26 aprile 2006 - Nexans annuncia oggi un fatturato per il primo trimestre 2006 di 1659 milioni di euro (a prezzo dei metalli non ferrosi*).

Il fatturato a prezzo costante dei metalli non ferrosi ** sale e si porta a 1095 milioni di euro che, a tasso di cambio costante, rappresenta:

  • + 11.5% rispetto al primo trimestre 2005 a perimetro corrente
  • + 16.3%  a perimetro costante
  • + 7.3%    a perimetro costante e numero di giornate lavorative. ***

Questa crescita è accompagnata da un aumento in redditività in linea con gli obiettivi del Gruppo per 2006 e 2007.

L'ambiente economico nel quale opera il Gruppo  è segnato tuttavia da un forte aumento del prezzo dei metalli non ferrosi incluso rame che è aumentato, dal primo gennaio, di circa 2200 euro/la tonnellata (più del 57%). Questo aumento, ripercosso quasi nella sua interezza nei prezzi di vendita, ha avuto un effetto positivo sul risultato netto (variazione del giusto valore degli strumenti finanziari su metalli non ferrosi, IAS 39) e e dovrebbe dare luogo a debito alla fine del 2006 vicino ai 450 milioni di euro.

In questo contesto, la Società ha già avviato negoziazioni con i suoi clienti per ridurre i termini di pagamento in particolare per i fili di rame, e sta intraprendendo la sua revisione strategica su come posizionare quelle sue attività che sono estremamente consumatrici di rame. In più, tenuto conto della forte progressione del costo dell'azione, il Consiglio di Amministrazione di Nexans che si è tenuto il 29 marzo 2006 ha deciso, parallelamente all'annullamento di 2221199 azioni detenute da tesoreria, di riunire l'assemblea dei possessori delle sue obbligazioni OCEANE per proporre una modifica della clausola di estinzione anticipata a gradimento della Società. Se questo emendamento fosse approvato, Nexans ridurrebbe il suo debito di 117 milioni euro.


Tenuto conto di questi elementi, il Gruppo resta fiducioso nella sua capacità di limitare l'impatto sfavorevole dell'evoluzione del prezzo dei metalli non ferrosi sul suo indebitamento.

* A prezzo di metallo corrente, il fatturato totale del primo trimestre 2005 si porta a 1143 milioni di euro (IFRS5).
** Per neutralizzare l'effetto delle variazioni del prezzo dei metalli non ferrosi e misurare così l'evoluzione effettiva delle sua attività, Nexans stabilisce anche il suo fatturato a prezzo del rame e dell'alluminio costante.
*** Stima.

Fatturato consolidato per settore di business

(in milioni di euro)

A prezzo dei metalli costante

A prezzo dei metalli e tasso di cambio costante

  T1 05 T1 06 T1 05 T1 06
Energia
Telecom
Filo Smaltato
Altro
Totale
632
134
180
2
948

710
159
224
2
1,095

650
139
191
2
982
710
159
224
2
1,095

  • Energia: in positivo in tutti i mercati
    (businesses principale – metalli e cambi costanti)

(in milioni di euro)
T1.05
T1.06
Infrastrutture 242 284
Costruzioni Civili 254 247
Industria 142 161

Il mercato dei cavi d'energia per infrastrutture conferma un orientamento favorevole nell'alta tensione e nei cavi ombelicali. La domanda in cavi di media e bassa tensione è aumentata, particolarmente negli Stati Uniti, sotto l'effetto del bisogno di manutenzione nel campo delle reti di energia.

La buona tenuta del business delle Costruzioni Civili, dopo la cessione delle attività di distribuzione, riflette il miglioramento sensibile dei volumi e dei margini, sia in Europa che in Nordamerica.

Le attività dei cavi speciali migliorano anche grazie alla forte domanda in materia di cavi per i settori a forte valore aggiunto.


  • Telecom : progressione nelle reti private
    (metalli e cambi costanti)

(in milioni di euro)
T1.05
T1.06
Infrastrutture
54 61
LAN Private
55 64
Industria 30 34

Il business Telecom sta continuando il suo recupero. 
La crescita nei volumi appare forte sui tre segmenti di mercato e particolarmente nei cavi per reti private sia in Nordamerica che in Europa.

  • Filo Smaltato: volumi non sufficientemente proficui
    (metalli e cambi costanti)

(in milioni di euro)
T1.05
T1.06
Filo nudo (macchine e conduttori)

175

206

Filo Smaltato 

16

18

Le vendite delle attività Fili Smaltati mostrano un netto rimbalzo dei volumi senza sensibile miglioramento della redditività.


Fatturato per aree geografiche

(in milioni di euro)

A prezzo costante del metallo

A prezzo del metallo e tasso di cambio costante
  T1 05 t1 06 T1 05 T1 06
Europa
Nord America
Asia
Resto del Mondo
Totale
691
156
47
54
948

742
218
62
73
1,095

689
176
56
61
982

742
218
62
73
1,095

Il fatturato trimestrale dell'area Europa si porta a 742 milioni di euro. Le ristrutturazioni condotte in quest'area proseguono ed il marginesegna peraltro una progressione sensibile.

I notevoli progressi delle vendite constatate nel Nordamerica coprono tutti i settori di attività.

Il business in Asia, dove il Gruppo sta cercando la crescita più proficua, resta globalmente stabile.

L'area Resto del Mondo percepisce una forte crescita grazie alla domanda  sostenuta di reti elettriche nei paesi in via di sviluppo.

Calendario Finanziario

  • 15 Maggio 2006: Assemblea Generale degli azionisti (su seconda convocazione) Museo del Louvre
  • 15 Maggio 2006: Riunione dei portatori di obbligazioni OCEANE, Sede sociale Nexans
  • 19 Maggio 2006: pagamento dei dividendi
  • 25 Luglio 2006: pubblicazione del fatturato e dei risultati del 1 semestre 2006
  • 3 Ottobre 2006*: riunione informativa degli azionisti individuali a Versailles
  • 24 Ottobre 2006*: riunione informativa degli azionisti individuali a Tours
  • 13 Novembre 13, 2006*: riunione informativa degli azionisti individuali a Lione
  • 7 Dicembre 2006*: riunione informativa degli azionisti individuali a Montpellier

    *date provvisorie

Appendice

Vendite consolidate per settore di business a prezzo di metallo corrente

(in milioni di euro)

A prezzo di metallo corrente

  T1 05 T1 06
Energia
Telecom
Filo Smaltato
Altro
Totale
710
142
289
2
1,143

936
178
543
2
1,659

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Press relations
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Financial Communication
Telefono +33 1 78 15 05 41
michel.gedeon@nexans.com

Nexans in breve

Nexans e' leader nell'industria dei cavi. Il Gruppo propone una vasta gamma di soluzioni avanzate inerenti cavi in rame o in fibra ottica per il mercato dell'industria, delle costruzioni civili e per le infrastrutture. I cavi e i sistemi Nexans sono in ogni luogo, in reti di telecomunicazione e di energia, nel settore sanitario, automobilistico, ferroviario, edile, aeronautico, etc. Nexans, con la sua presenza industriale in 29 paesi e con le sue attivita' commerciali, impiega oltre 20.000 persone, con una cifra d'affari di 5,4 miliardi d'euro nel 2005. Nexans e' quotata alla Borsa di Parigi.

http://www.nexans.com/