Nexans presenta nuovi connettori compatti per turbine eoliche

I connettori a “T” Euromold di Nexans sono progettati per un utilizzo ottimale del ristretto spazio nelle installazioni

Parigi, 10 novembre 2009Nexans, produttore ai vertici dell’industria mondiale dei cavi, completa la sua sperimentata gamma di connettori compatti media tensione (MT) con due nuovi modelli a “T” specificatamente progettati per un utilizzo nei compatti quadri modulari e trasformatori delle applicazioni eoliche. Il connettore M430TB è adatto alle più alte tensioni (fino a 36 kV), mentre il modello M434TB alle correnti più elevate (fino a 1.250 A).

 
Apparecchiature di collegamento sempre più compatte nelle turbine eoliche
La tendenza all’utilizzo di apparecchiature di collegamento sempre più compatte nelle turbine eoliche si traduce in quadri di collegamento più piccoli, lasciando poco spazio disponibile per i connettori. Nexans risponde a questo problema con i suoi nuovi connettori asimmetrici a “T”, che offrono una soluzione compatta. È così ormai possibile collegare due cavi là dove un connettore classico (non compatto) ne permetterebbe il collegamento di uno solo. Ideali per tutte le applicazioni dove lo spazio è ridotto, i connettori compatti di Nexans possono anche servire ad aumentare la capacità di un’installazione esistente.
 
Guaina EPDM, garanzia di sicurezza e di affidabilità
I modelli M430TB e M434TB sono connettori a “T” separabili a vite, destinati a collegare un cavo con isolante polimerico ad apparecchiature degli aerogeneratori quali i quadri modulari ed i trasformatori, ma possono anche servire per connessioni tra cavi utilizzando gli specifici adattatori. Una delle loro principali caratteristiche è la guaina di 3 mm di spessore in elastomero semiconduttore EPDM (etilene-propilene-diene), assolutamente sicura al contatto per gli installatori, che offre un’affidabilità ed una durata superiori agli isolanti in elastomero siliconico verniciato utilizzato in numerosi conduttori.Compact connector t shape
 
M430TB: circa due volte più compatto di un connettore classico
Il connettore M430TB è adatto alle tensioni da 12 a 36 kV, per sezioni del cavo da 35 a 300 mm2 (12 e 24 kV) e da 50 a 240 mm2 (36 kV). Installato come connettore semplice, non supera i 183 mm di profondità, rispetto ai 255 mm di un connettore non compatto equivalente. Nel caso di connessione doppia, il componente di giunzione in resina epossidica può essere sostituito dal connettore di accoppiamento 300PB, consentendo di collegare due cavi in una profondità di appena 290 mm, rispetto ai 500 mm di una versione non compatta.
 
M434TB: progettato in modo specifico per la nuova generazione di aerogeneratori
Il connettore M434TB presenta anch’esso una profondità di 183 mm, ma è destinato ai cavi di sezione maggiore, necessari per trasportare le più elevate correnti prodotte dalle grandi turbine di nuova generazione, in particolare nei parchi eolici marini. Per tensioni che vanno da 12 a 36 kV, il modello M434TB può essere impiegato con sezioni di cavo da 185 a 800 mm2.
 
Questi nuovi connettori compatti, sviluppati dal Centro di competenza Nexans di Erembodegem, in Belgio, sono prodotti dallo stabilimento Euromold del Gruppo nello stesso sito.
 
Ogni connettore compatto è sottoposto a prove di tenuta sotto tensione alternata e di scariche parziali prima di uscire dallo stabilimento, mentre procedure dettagliate di controllo qualità assicurano una perfetta tracciabilità, con una visibilità totale della fonte e della qualità di ogni componente.

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Corporate Communication Dept.
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com

A proposito di Nexans

Ponendo l’energia al centro del suo sviluppo, Nexans, produttore ai vertici dell’industria mondiale dei cavi, propone un’ampia gamma di cavi e di sistemi per il cablaggio. Il Gruppo è uno dei principali operatori dei mercati delle infrastrutture, dell’industria e delle costruzioni. Sviluppa soluzioni per le reti d’energia, di trasporto e di telecomunicazioni, così come per il settore delle costruzioni navali, del petrolchimico e del nucleare, dell’automobile, degli equipaggiamenti ferroviari, dell’elettronica, dell’aeronautica, della movimentazione e dell’automazione. Con una presenza industriale in oltre 39 Paesi ed attività commerciali in tutto il mondo, Nexans può contare su 22.400 collaboratori e su un fatturato, nel 2008, di 6,8 miliardi di euro. Nexans è quotata ad Euronext Parigi, compartimento A. Maggiori informazioni su: http://www.nexans.com