Assemblea Generale degli azionisti del 26 maggio 2009 - Frédéric Vincent assume la carica di nuovo Presidente e Direttore Generale di Nexans - Previsioni annuali e semestrali

Parigi, 26 maggio 2009Nexans ha riunito oggi 26 maggio, alle ore 15, al Palais Brongniart, l’Assemblea generale di suoi azionisti, sotto la presidenza di Gérard Hauser, Presidente e Direttore Generale.

 
Tra le risoluzioni che saranno sottoposte al voto degli azionisti figurano gli impegni regolamentari conclusi con il nuovo Presidente e Direttore Generale di Nexans, Frédéric Vincent, la cui nomina sarà effettiva dall’inizio dell’Assemblea.
 
Frédéric Vincent succede a Gérard Hauser, che lascia la presidenza del Gruppo, ma mantiene il suo mandato di amministratore fino al maggio 2010. Questo passaggio di testimone conclude un processo di transizione iniziato nel 2006; Frédéric Vincent era stato allora nominato Direttore Generale Delegato.
 
Membro del Comitato Esecutivo fin dalla creazione del Gruppo, nel 2000, Frédéric Vincent ha attivamente partecipato allo sviluppo di Nexans in questi anni. È stato all’inizio uno degli artefici dell’ingresso in Borsa della Società nel 2001. Poi, ha svolto un ruolo chiave nelle principali operazioni di crescita esterna che Nexans ha condotto nel corso degli ultimi anni (Olex in Australia, le attività cavi di Madeco nel Sud America, ecc.). Infine, è stato coinvolto nell’elaborazione dei diversi piani strategici che hanno consentito al Gruppo di rafforzare la sua posizione ai vertici mondiali del settore dei cavi.
 
Frédéric Vincent ha iniziato la sua carriera presso Arthur Andersen, nel 1978, per poi, nel 1986, entrare nel Gruppo Alcatel, nell’ambito del quale ha occupato differenti posti di direzione finanziaria a carattere operativo. Nel 2000, è entrato in Nexans come Direttore Amministrativo e Finanziario. È diplomato all’Institut d’Etudes Politiques di Parigi e all’Ecole des Hautes Etudes Commerciales.
 
 
Un  nuovo Comitato Esecutivo
In seguito all’assunzione della sua carica, Frédéric Vincent ha proceduto ad una ristrutturazione dell’organizzazione della direzione del Gruppo per consentire una maggiore reattività di fronte alle sfide legate all’evoluzione del settore dei cavi ed alla congiuntura.
 
Ha così creato un Comitato di Direzione ristretto, che presiede e che è composto da:
 
Frédéric Michelland, nominato Direttore Generale Aggiunto Amministrazione e Finanza;
Pascal Portevin, Direttore Generale Aggiunto responsabile delle politiche di marketing e innovazione del gruppo. Riferiscono a lui le zone Medio Oriente, Russia, Africa, Asia Pacifico, Nord America e Sud America;
Yvon Raak, Direttore Generale Aggiunto responsabile della Direzione Industriale e Logistica del Gruppo. Riferisce a lui la zona Europa.
 
Il Comitato Esecutivo di Nexans è ora composto da 11 membri:
 
– i membri del Comitato di Direzione, più:
 
Nicholas Ballas*, nominato dal 1° giugno 2009 Direttore della Zona Asia Pacifico e che entra nel Gruppo al posto di Michel Lemaire, che lascia la società per pensionamento;
Wolfgang Bedorf, Direttore della Zona Medio Oriente, Russia, Africa;
Jean-Claude Nicolas, Direttore della Comunicazione del gruppo, Segretario del Comitato Esecutivo;
Patrick Noonan, Direttore Legale del Gruppo, nominato Segretario Generale;
Jorge Tagle, Direttore della Zona Sud America;
Gordon Thursfield, Direttore della Zona Nord America;
Jacques Villemur, Direttore delle Risorse Umane.
 
 
Previsioni annuali e semestrali
In occasione di questa Assemblea Generale, il Gruppo prevede che, restando la situazione economica difficile, particolarmente in Europa e in Nord America, nel settore delle costruzioni e in alcuni mercati industriali, tra cui quello dell’automobile, il secondo trimestre 2009 non dovrebbe registrare miglioramenti rispetto al primo trimestre dell’anno.
 
In questo contesto, il Gruppo mantiene il suo obiettivo interno annuale del 6% di margine operativo, tenendo conto di un primo semestre segnato da una riduzione dei volumi di vendita per le attività cavi dell’ordine del 15%. Una stagionalità più favorevole nelle infrastrutture d’energia, la fine del fenomeno della riduzione degli stock, insieme ai primi effetti del piano di riduzione dei costi avviato dal Gruppo, dovrebbero contribuire positivamente ai risultati del secondo semestre in un contesto di prezzi incerti, principalmente nell’attività cavi per le costruzioni.
 
Considerando questi elementi, il tasso di margine operativo al 30 giugno 2009 dovrebbe collocarsi intorno al 4,5÷5%.
 
* Originario di Saint-Paul, nel Minnesota (USA), Nicholas Ballas ha ottenuto un MBA dalla “Thunderbird School of Global Management”. Dal 1987 nel Gruppo Cabot, Nicholas Ballas ha ricoperto differenti funzioni nei settori finanziario e del business development negli Stati Uniti, in Giappone e in Indonesia.
 
 
 
Calendario finanziario 2009
3 giugno 2009: pagamento del dividendo
18 giugno 2009: riunione d’informazione per gli azionisti individuali a Nantes*
28 giugno 2009: pubblicazione del fatturato e dei risultati del primo semestre 2009
(*data indicativa)
 

Informazioni correlate

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Corporate Communication Dept.
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com

A proposito di Nexans

Ponendo l’energia al centro del suo sviluppo, Nexans, produttore ai vertici dell’industria mondiale dei cavi, propone un’ampia gamma di cavi e di sistemi per il cablaggio. Il Gruppo è uno dei principali operatori dei mercati delle infrastrutture, dell’industria e delle costruzioni. Sviluppa soluzioni per le reti d’energia, di trasporto e di telecomunicazioni, così come per il settore delle costruzioni navali, del petrolchimico e del nucleare, dell’automobile, degli equipaggiamenti ferroviari, dell’elettronica, dell’aeronautica, della movimentazione e dell’automazione. Con una presenza industriale in oltre 39 Paesi ed attività commerciali in tutto il mondo, Nexans può contare su 23.500 collaboratori e su un fatturato, nel 2008, di 6,8 miliardi di euro. Nexans è quotata ad Euronext Parigi, compartimento A. Maggiori informazioni su: http://www.nexans.com