Nexans si aggiudica un contratto del valore di 24 milioni di euro per la fornitura di cavi energia sottomarini destinati al parco eolico offshore di Sheringham Shoal

I cavi Nexans trasporteranno 315 MW provenienti dal nuovo parco eolico, situato ad una ventina di chilometri al largo della costa dell’Inghilterra

Nexans, produttore ai vertici dell’industria mondiale dei cavi, si è aggiudicata da parte di StatoilHydro ASA un ordine del valore stimato di 24 milioni di euro per la fornitura di cavi energia sottomarini nell’ambito del progetto del parco eolico offshore di Sheringham Shoal, situato ad una ventina di chilometri al largo della città costiera di Sheringham, nel nord del Norfolk, nell’Inghilterra orientale.
 
La completa esecuzione di questo contratto di fornitura è subordinata all’autorizzazione del Governo britannico a questo progetto offshore e ad una decisione finale d’investimento prevista per il secondo semestre 2008 per il progetto del parco eolico offshore di Sheringham Shoal.
 
Il contratto riguarda l’ingegneria, la fornitura e l’installazione di due cavi sottomarini a 145 kV isolati in XLPE* lunghi 22 km, oltre ad un cavo di riserva con le relative apparecchiature. Comprende anche la fornitura di un cavo a fibra ottica, che sarà realizzato nello stabilimento Nexans di Rognan, in Norvegia. I cavi energia saranno, invece, costruiti nello stabilimento Nexans di Halden, sempre in Norvegia. La loro spedizione è prevista per la metà del mese di aprile 2010.
 
Il parco eolico di Sheringham Shoal, che si estende su una superficie di 35 km2, si trova in acque poco profonde (in media, 20 metri). Se il progetto verrà approvato, sarà composto da 88 aerogeneratori con potenza unitaria nominale di 3,6 MW, collegati attraverso una rete di cavi locale a due sottostazioni offshore. La capacità produttiva totale installata raggiungerà i 315 MW, consentendo di inviare in media circa 1,1 TWh l’anno verso la costa inglese attraverso i due cavi sottomarini, collegati alla rete regionale di distribuzione all’altezza della sottostazione di Salle. Il completamento e l’entrata in funzione del parco eolico sono programmati per il terzo trimestre 2011.
 
Il parco eolico offshore di Sheringham Shoal sarà realizzato da Scira Ltd., una società creata specificatamente per questo progetto e posseduta in parti uguali dal gruppo norvegese StatoilHydro e dall’azienda olandese Ecoventure, filiale del gruppo Econcern B.V.
 
*Polietilene reticolato
 

Informazioni correlate

Documenti correlati

I Vostri Contatti

Angéline Afanoukoe Corporate Communication Dept.
Telefono +33 1 78 15 04 67
Angeline.afanoukoe@nexans.com
Michel Gédéon Investor Relations
Telefono +33 1 78 15 05 41
Michel.Gedeon@nexans.com

Nexans in breve

Ponendo l’energia al centro del suo sviluppo, Nexans, produttore ai vertici dell’industria mondiale dei cavi, propone un’ampia gamma di cavi e di sistemi per il cablaggio. Il Gruppo è uno dei principali operatori dei mercati delle infrastrutture, dell’industria e delle costruzioni. Sviluppa soluzioni per le reti d’energia, di trasporto e di telecomunicazioni, così come per il settore delle costruzioni navali, del petrolchimico e del nucleare, dell’automobile, degli equipaggiamenti ferroviari, dell’elettronica, dell’aeronautica, della movimentazione e dell’automazione. Con una presenza industriale in oltre 39 Paesi ed attività commerciali in tutto il mondo, Nexans può contare su 22.800 collaboratori e su un fatturato, nel 2007, di 7,4 miliardi di euro. Nexans è quotata ad Euronext Parigi, compartimento A. Maggiori informazioni su: http://www.nexans.com